Indietro

Ramen all'anatra

Tempo di preparazione: circa 45 min. + circa 3 ore di cottura.

1. Rimuovere il petto dall'anatra e metterlo da parte per dopo. Togliere le cosce; pelare il sedano e le carote, tagliare a metà i porri nel senso della lunghezza e lavarli. Tagliare le verdure a pezzi e aggiungerle con le zampe e le altre ossa in una casseruola con circa 3 litri di acqua fredda. Portare lentamente ad ebollizione e poi far sobbollire delicatamente la zuppa a fuoco basso per 3 ore. Di tanto in tanto rimuovere la schiuma con un cucchiaio forato. Dopo la cottura, passare la zuppa al setaccio fine e condire con sale;

2. Nel frattempo pelare l'aglio e saltarlo leggermente in olio di sesamo. Aggiungere la salsa di soia e sciogliervi la pasta di miso. Versare il composto nelle ciotole. Cuocere i noodle in acqua bollente salata, pulire i cipollotti e tagliarli in rondelle sottili. Svuotare il peperoncino e tagliarlo a strisce sottili. Tagliare quindi il foglio Nori in strisce sottili. Sbucciare e tagliare a metà le uova;

 

3. Staccare la carne dalle cosce tenere cotte. Friggere i petti d'anatra con la pelle rivolta verso il basso in una padella in olio caldo per 5 min. fino a quando non siano croccanti. Poi girare e friggere per altri 2 minuti. Lasciar riposare per un po' di tempo il petto, tagliarlo a fette sottili e mettere con i noodles, la carne di coscia, i funghi, i germogli di bambù e le metà delle uova sul composto di miso nelle ciotole. Versare sopra della zuppa calda, mettere gli ingredienti rimanenti sulla zuppa e servire bagnata con un po' di olio di sesamo scuro.

1 anatra, di circa 1,8 kg, pronta per la cottura

1 porro

1/2 gambo di sedano

2 carote grosse

Sale

2 spicchi d'aglio

1 cucchiaio di olio di sesamo

3-4 cucchiai di salsa di soia

4-5 cucchiai di pasta di miso

400 g di noodle Ramen

3-4 cipollotti

1-2 peperoncini rossi grandi

1 foglio di Nori arrostito

3 uova sode morbide

Circa 12 funghi Shiitake piccoli

100 g di germogli di bambù

Olio di sesamo scuro da spruzzare